Scompare l’icona del Bluetooth su iOS 12

Dal 17 Settembre 2018, Apple ha reso disponibile il nuovo aggiornamento software per la line up iPhone e iPad compatibile. Nell’articolo dedicato, Le novità di iOS 12, si è già parlato ampiamente delle nuove funzioni e dei miglioramenti prestazionali che il Major Update porta con se, tuttavia, va precisato che non è tutto oro quello che luccica. Infatti, con iOS 12 l’azienda di Cupertino ha fatto una scelta pesante e ponderata: l’icona del Bluetooth è completamente scomparsa da iPhone (tranne iPhone X) senza la possibilità di poterla riabilitare dalle impostazioni. Questo cambiamento impedisce all’utente di sapere, con un colpo d’occhio veloce, se il Bluetooth è abilitato o meno in quello specifico momento.
In parte, la scelta di Apple è comprensibile. Nell’era di Apple Watch e AirPods, un iPhone ha quasi sempre bisogno che il Bluetooth sia attivo, quindi non vedere l’icona nella barra di stato non cambia la sostanza, anzi, fa dimenticare di doverlo scollegare e ricollegare ogni volta. Senza contare il fatto che l’attivazione del chip è indispensabile per utilizzare funzionalità quali AirDrop ed Handoff.
Al momento, l’unico modo per conoscere lo stato di attivazione del Bluetooth è quello di aprire il Centro di controllo. Non bisogna far altro che abituarsi a questa discutibile novità.